imagealt

BIBLIOTECA

...La prima volta che mi avvenne di trovarmi con un libro tra le mani, tolto così a caso, senza saperlo, da uno degli scaffali, provai un brivido d’orrore. Mi sarei io dunque ridotto come il Romitelli, a sentir l’obbligo di leggere, io bibliotecario, per tutti quelli che non venivano alla biblioteca? E scaraventai il libro a terra. Ma poi lo ripresi; e — sissignori — mi misi a leggere anch’io, e anch’io con un occhio solo, perchè quell’altro non voleva saperne.

Lessi così, di tutto un po’, disordinatamente; ma i libri [...] pesano tanto: eppure, chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole...

(Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal, 1903)

Chiunque abbia voglia di "cibarsi" e "vivere tra le nuvole" da oggi può attingere al

 catalogo online della Biblioteca del Pietro!!!